ABBONAMENTO NEL 2021


2021 Subscription to Nova Astronautica





L'ASPS è una associazione fondata nel 1979 e che opera per realizzare i mezzi adatti a una reale conquista dello spazio,attraverso l'elaborazione di nuovi concetti di propulsione e ,come CONSEGUENZA PRIMARIA la nascita di una NUOVA ASTRONAUTICA alternativa all' astronautica missilistica.



Oggi non solo lo spazio cosmico non è stato conquistato, non solo Marte non è stato colonizzato, non solo l'uomo non ha impiantato una base stabilmente abitata sulla Luna, ma è anche ben lontano dal poterci ritornare.
Anzi, l'astronautica missilistica ansima ed annaspa tra i problemi legati alla semplice permanenza in orbita intorno al pianeta di origine, ben misero risultato se comparato con i proclami di onnipotenza apparsi sulla stampa del 22 luglio di quello stesso anno.



Una lettera del Comandante del V Reparto del Ministero della Difesa , Ammiraglio Lucio Accardo ,presso il quale l’Asps ha tenuto nel Marzo del 2004 un road-show (non sperimentale) sulla PNN.



Oggi purtroppo possiamo osservare che dal 1492 ,dopo un lungo periodo di ardita e vigorosa espansione sulla superficie del nostro pianeta, una reazione ha preso luogo; l'uomo sembra essersi rinchiuso in una sorta di limitazione comica con il risultato che un nuovo genere di disillusioni e una nuova ondata di pessimismo tende a coartare le speranze nel futuro, radicando il sospetto che qualche diritto e aspirazione della natura umana deve essere completamente alterata per uniformarsi a quelle che sono chiamate insormontabili limitazioni allo sviluppo della nostra specie.



Il 2 Dicembre 1992 , dopo più di un decennio di tentativi, l'ASPS è riuscita a concepire “teoricamente” un sistema di propulsione (SC23) elettromagnetico che genera il proprio movimento senza espulsione di massa di reazione.

Nova Astronautica è anche reperibile nelle Biblioteche Nazionali Centrali e al CNR di Roma.

Il prototipo P10F02 (variante di SC2.12) in una scatola di balsa su pendolo balistico.



Nel 2001 è stato sviluppato il prototipo operativo SC2.12 in grado di competere con la propulsione ionica.

Il 20 Gennaio e 10 Febbraio 2005 è stato esibito alla Marconi Dynamics il prototipo pnn P10F02.

Il 3 Maggio 2005 è stato esibito al pubblico all’ Hotel Sheraton in Roma il prototipo pnn P26MR05.

I prototipi SC2.12 , P10F02 , P26MR05 sono stati mostrati sotto un rigido protocollo di mantenimento del know-how a causa di tentativi (documentati su Nova Astronautica) di appropriazione indebita.

IL 21 Luglio 2005 l'Asps ha siglato un accordo con la "Marconi Dynamics" per lo sviluppo della PNN .




Il Prototipo PNN P26MR05 esibito all’ Hotel Sheraton in Roma in data 3 Maggio 2005 e avente una spinta piu’ che doppia rispetto a P10F02 .
Un cluster di 388 propulsori di classe P26MR05 alimentato a circa 20 kwatt , avrebbe una spinta di circa 1 Newton (circa 100 grammi) ,peserebbe meno di un motore a ioni ,avrebbe una spinta maggiore a parità di potenza elettrica impiegata (confronto con il motore a ioni Nstar della Nasa) e avrebbe una durata illimitata









Dal 2015 è in corso di elaborazione il prototipo operativo F242 (Fert242) che sarà mostrato nelle prossime manifestazioni ASPS.

Verso la fine del 2016 è stata realizzata una nuova variante di F242.

Attualmente la pnn dispone di 4 tipologie di procedure propulsive.


Una variante del prototipo pnn F242




Il prototipo pnn F432 realizzato nel 2017 su una bilancia a bracci






Il progetto di rendere F432 un prototipo con alimentazione interna, in pratica una piccola astronave, è stato raggiunto nel 2018 con importanti eventi sperimentali relativi alle 3 leggi della dinamica di Newton.

Nell’Ottobre 2020 F432 è stato brevettato. E il Know-how della PNN divulgato nel Road-Show del 2020 (Ottobre). Nella nostra url principale troverete tutte le informazioni



Il Road Show del 31 Ottobre 2020 del know-how della PNN è visibile su Facebook nella sezione ricerca digitando :
PNN – Propulsione Non Newtoniana


















F432 il prototipo PNN con involucro aperto








INFO 2020

Il primo sistema PNN (a spinta molto bassa www.asps.it/setupdip.htm ) basato sulla violazione del principio di azione e reazione , è stato depositato all’ufficio brevetti il 22 aprile 1998 ( domanda numero 000250) e poi il Brevetto è stato concesso il 16 marzo 2000 con la specifica:

QUESTO BREVETTO È CONCESSO PER INVENZIONE INDUSTRIALE:  "SISTEMA DI PROPULSIONE ELETTROMAGNETICO" (numero 01299427)

Firmato: il Direttore della Divisione XIX Giovanna Morelli

Consegnato il 26 aprile 2000 dal Direttore dell'Ufficio Generale UPICA Cesare A. Gasperini.

 Ecco il documento che certifica la concessione.







Sono consentite le forme di adesione all’Asps come Simpatizzanti o Abbonati a Nova Astronautica senza obbligo di compilare la Scheda Conoscitiva.
Solo chi e’ gia’ iscritto all’Asps puo’ rinnovare la sua iscrizione . Fino a nuova disposizione non si accettano nuove iscrizioni all’Asps.



 

 


QUOTE per il 2021



SOCI PROMOTORI: 125 Euro ; SOCI ORDINARI: 100 Euro

SIMPATIZZANTI: 90 Euro ; ABBONATI: 85 Euro .



StatCounter - Free Web Tracker and Counter





QUOTE PER I VOLUMI GIA’ PUBBLICATI DI NOVA ASTRONAUTICA : Vol.40 2020 80 euro; Vol.39 2019 81 euro; Vol.38 2018 81 euro; Vol.37 2017 82 euro; Vol.36 2016 83 Euro; Vol.35 2015 84 Euro; Vol.34 2014 85 Euro; Vol.33 2013 86 Euro ;Vol.32 2012 87 Euro;Vol.31 2011 88 Euro; Vol.30 2010 89 Euro; Vol.29 2009 90 Euro; Vol.28 2008 91 Euro; Vol.27 2007 92 Euro ; Vol.26 2006 93 Euro;Vol.25 2005 94 Euro; Vol.24 2004 95 Euro ; Vol.23 2003 96 Euro ; Vol.22 2002 97 Euro ; Vol.21 2001 98 Euro; Vol.20 2000 99 Euro ; Vol.19 1999 100 Euro ; Vol.18 1998 101 Euro , Vol.17 1997 102 Euro ; Vol.16 1996 103 Euro; Vol.15 1995 104 Euro ; Vol.14 1994 110 Euro ; Vol.13 1993 111 Euro ; Vol.12 1992 112 Euro ; Vol.11 1991 113 Euro ; Vol.10 1990 114 Euro ; Vol.9 1989 115 Euro ; Vol.8 1988 116 Euro ; Vol.7 1987 117 Euro ;Vol.6 1986 125 Euro ; Vol.5 1985 135 Euro ; Vol. 4 1984 145 Euro (Fotocopia o Ristampa) ; Vol.3 1983 155 Euro (Fotocopia o Ristampa). ; Vol.2 1982 180 Euro (Fotocopia o Ristampa). ;Vol.1 1981 300 Euro (Fotocopia o Ristampa).






Tutti i richiedenti l'iscrizione o l'abbonamento a NOVA ASTRONAUTICA sono ADERENTI all’ASPS. A causa di impegni nelle attività sperimentali le “nuove iscrizioni” sono attualmente sospese. E’ consentita solo l’adesione come simpatizzante o abbonato a Nova Astronautica. Nova Astronautica è trimestrale . A tutti gli Aderenti verra` inviata NOVA ASTRONAUTICA alla fine di ogni trimestre nel corso dell’anno. I Soci Onorari sono ADERENTI all'ASPS anche per piu` anni solari e sono eletti, dopo assenso, a discrezione del Consiglio Direttivo e senza obblighi reciproci tra le parti.





Invitiamo esplicitamente chi richiede NOVA ASTRONAUTICA in abbonamento di segnalare contestualmente al versamento della relativa quota il PROPRIO RECAPITO POSTALE.


Tutte le quote degli Aderenti, vanno inviate o attraverso Vaglia Postale intestato a : Laureti Emidio c/o ASPS, via Nino Martoglio 22 , 00137 , ROMA.


Oppure attraverso questa forma di pagamento:










Cogliamo l'occasione per ricordare ai possessori dei volumi di Nova Astronautica, il valore anche storico che stanno assumendo.










Tutti i numeri di Nova Astronautica a partire dal 1981 sono reperibili a Firenze dove c‘è il :
Deposito Legale di Nova Astronautica presso la Biblioteca
Nazionale Centrale di Firenze








All the issues of Nova Astronautica starting from 1981 are available in Florence where there is:
Legal deposit of Nova Astronautica at the
Library National Central of Florence




For Subscriptions To Nova Astronautica from foreign countries :

100 $ for Nova Astronautica Vol.41 2021

For Nova Astronautica from 2011 to 2020 : 120 $ for each single Volume

For each Volume since 1981 to 2010 You need to write to Asps.

The form of Payment is:








HOW TO ORDER From Foreign countries
Submit an email with your address to :
asps.ra1@pec.asps.name or write to :
ASPS, via Nino Martoglio 22, 00137 Roma , Italy.
All prices include remittance.














HOME